lunedì 2 dicembre 2013

chocolate whoopie pie




domenica 3 novembre 2013

Torta ispirata a un'opera d'arte

Ecco una nuova avventura e una nuova sfida affrontata con grande soddisfazione...
Questa è la torta con la quale ho partecipato al CakeFest Italia. Il tema del contest era : "L'amore nelle grandi opere d'arte" ...Ho scelto di riprodurre con la mia torta l'amore eterno di Paolo e francesca, un amore che li trova abbracciati anche dopo la morte. L'opera alla quale mi sono ispirata è il dipinto di Ary Scheffer:  Paolo e Francesca davanti a Dante e Virgilio.





Ho fatto una torta a piani "rovesciata",  per meglio raffigurare l'inferno di Dante che viene descritto proprio come un cono rovesciato.... in cima alla torta c'è  un libro, perché galeotto fu un libro che li fece innamorare "la storia di Lancillotto e Ginevra" e, accanto ad esso, un fazzoletto ricamato.


I due innamorati sono abbracciati e spinti dalla forza incessante del vento che li trascina senza sosta insieme alle altre anime che hanno avuto la stessa sorte. 
Il tutto poggia su un grosso libro, La Divina Commedia, sulla cui pagina è riportato il passo narrato da Dante: Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte,che, come vedi, ancor non m’abbandona. Accanto una rosa con i petali caduti, simbolo della passione e vita spezzate. 



Ecco un dettaglio.






E questo ovviamente è il dipinto di Ary Scheffer al quale mi sono ispirata


Un ringraziare speciale va a mio marito, che mi ha supportato e aiutato con la struttura della base, e per il regalo dell'aerografo che è arrivato giusto in tempo, per il trasporto ecc... e anche per avermi sopportato nelle mie paranoie, avendo tanta pazienza...ci vorrebbe una medaglia. GRAZIE AMORE!!













giovedì 5 settembre 2013

25 anni di matrimonio....





"Non contate gli anni, quest'oggi fermate il tempo.. e per incanto ciò che è stato sarà di nuovo".
Come un battito di ciglia sono passati i primi 25 anni della nostra vita insieme, innamorati come il primo giorno.... e la storia continua...