lunedì 4 aprile 2011

Crostata alla nutella e mascarpone






Ecco, questa è una delle ricette raccolte nel tempo, era tra i tanti foglietti che ancora non ho trascritto nel taccuino delle ricette.
Grazie a Barbara, del blog "Lo Spelucchino" e al suo contest " Mi dai la ricette?" ho rovistato un po tra i tanti, tantissimi foglietti di ricette, trascritte spesso frettolosamente, tanto da non venirne a capo, ne della fonte ne del perché l' abbia trascritta, e tante di queste sono ancora li, mai fatte.
Diciamo che le ricette restano su foglietti volanti fino a quando non le provo personalmente, poi le trascrivo nel taccuino, le trascrivo pur avendo il blog, sul quale pubblico tutto quello che ho provato e sperimentato personalmente, perché per me, scrivere a mano queste ricette e quasi un rito che fa sentire quello che faccio più autentico e importante. Questa ricetta, che vi propongo, è la ricetta di questa buonissima crostata alla nutella e mascarpone, che mi diede Lucia, la fidanzata di mio fratello, la quale molto presto diventerà cognata a tutti gli effetti. Una domenica che era a pranzo da noi, portò una crostata fatta con le sue manine, ed era buonissima, e come sempre, quando un piatto m'interessa, chiesi la ricetta, e lei, gentilissima, qualche giorno dopo me la fece avere, trascritta di suo pugno su un foglio di quaderno.
Beh, questa ricetta, era rimasta tra le tante che mi ero ripromessa di fare quanto prima, e che ancora non avevo fatto, e oggi, finalmente, grazie appunto al contest "mi dai la ricetta?", ho fatto, e ne sono contentissima, perché è venuta buonissima, e ora è passata di diritto, a far parte del mio taccuino di ricette, e chi sa, forse, qualcun'altro incuriosito da questa crostata, la trascriverà su un foglietti no, e magari la proverà e....
 Vi riporto gli ingredienti che lei mi ha dato, ma riporto anche alcune varianti che ho apportato, come la sostituzione del mascarpone con la ricotta, e la variante della marmellata, in quanto ho fatto le crostatine piccole con la nutella e la crostata grande con la marmellata di ciliege.

Per la pasta frolla:

250g di farina
1 uovo
50g di farina di mandorle (io ne ho messo 100g)
100g di zucchero
120g di burro
2 cucchiaini di lievito per dolci

Per la farcia:

250g di mascarpone (io ho usato la ricotta)
200g di panna montata
400g di nutella
pan di Spagna tagliato a pezzettini piccoli ( io ho usato 7 o 8 savoiardi)
gocce di cioccolato
granella di nocciole ( io ho usato mandorle tostate e pestate grossolanamente ?
liquore Alchermes

Preparare la pasta frolla, impastando tutti gli ingredienti, stenderla e rivestire uno stampo, precedentemente unto di burro e leggermente infarinato, e procedere con la cottura in bianco, ( cioè, mettere sullo strato di pasta frolla un foglio di carta forno, riempire quindi di legumi secchi, ( ceci, fagioli, o apposite pietruzze) questo farà sì, che, la pasta in cottura non gonfi troppo, e che sia cotta per essere farcita a freddo)Infornare per 30 minuti circa a 170 / 180°C, dipende un po dal forno, comunque fino a che risulta dorata ( se si fanno delle crostatine piccole, il tempo di cottura diminuisce, di circa la metà).
Quando la crostata è dorata, toglierla dal forno, eliminare la carta forno con i legumi, e lasciare raffreddare.
Intanto sciogliere la nutella, immergendo il barattolo in un bagno Maria, o nel microonde,  versare la nutella nel fondo della crostata, cospargere di granella di nocciole o mandorle tostate e pestate. Lavorare il mascarpone o la ricotta, con lo zucchero, sbattendo con le fruste elettriche, aggiungere lentamente la panna montata, incorporandola delicatamente senza smontare la crema, versare la crema di mascarpone nella crostata a ricoprire perfettamente la nutella.
Bagnare strisce di pan di Spagna o savoiardi, nel liquore Alchermes, tagliare a cubettini piccoli, e spargerli sulla crostata, terminare con manciate di gocce di cioccolato fatte cadere a pioggia.
Lasciare riposare il dolce in frigo almeno un' ora prima di servire.












Con questo post partecipo al contest: "mi dai la ricetta?", del blog: Lo Spelucchino







10 commenti:

  1. Non solo super golosa ma anche molto bella. Baci, buona settimna

    RispondiElimina
  2. Golosissima !!! brava a Lucia che ti ha dato la ricetta ;)

    RispondiElimina
  3. che bella ricetta sopratutto per la crema mi piace, meglio la ricotta del mascaropone ma la nutella troppo golosa :-))

    RispondiElimina
  4. Mmmm... Buonaaa! Ottima l'idea della variante con la ricotta :)
    Grazie per aver partecipato Gabriella e grazie anche a Lucia che ti ha dato la ricetta.
    L'ho già aggiunta all'elenco.
    Buonissima giorntata!

    RispondiElimina
  5. Una vera delizia complimenti ... Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  6. What a decadent, delicious combination!

    RispondiElimina
  7. ma che bontà, prendiamo nota e la proviamo, buona settimana!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Oh my, your crosata looks marvelous! I love those two combination.

    RispondiElimina
  9. E qui prendi proprio per la gola!!! Complimenti per così tanta delizia, ciao e grazie.

    RispondiElimina
  10. Buongiorno!
    La raccolta delle ricette del concorso "Mi dai la ricetta?" se vuoi puoi scaricarla qui:
    http://spelucchino.blogspot.com/2011/06/raccolta-del-condorso-mi-dai-la-ricetta.html

    RispondiElimina